Home » Come si presentano le pratiche

Come si presentano le pratiche

Dal 01.01.2018, tutte le pratiche di avvio, variazione, subingresso, sospensione e chiusura concernenti le attività produttive di competenza dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) devono obbligatoriamente essere inviate mediante il Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR). Si accede, CLICCANDO SOPRA LA SCRITTA “Accedi a STAR” e poi selezionando il Comune d’interesse:

in caso contrario l’istanza è IMPROCEDIBILE e la comunicazione e/o SCIA PRIVA DI OGNI EFFICACIA. È possibile accedere con SPID oppure con firma digitale Carta Nazionale Servizi (CNS) per sottoscrivere la pratica da inviare al SUAP (in questo caso, occorre un dispositivo di autenticazione smart card / business key / token usb).  Se non si possiede la firma digitale, si può incaricare una terza persona previa procura speciale, che deve essere allegata alla pratica,   è obbligatorio utilizzare ed allegare esclusivamente il modulo di procura speciale reperibile nel portale regionale STAR e nella modulistica

Modelli regionali per la presentazione delle pratiche

Accedendo al sistema regionale STAR, la compilazione dei modelli proposti è completamente telematica, senza necessità di scaricarli. Conclusa la compilazione, si invia la pratica e sarà generata automaticamente una ricevuta.

Come si accede a STAR (vedi Manuale utente):

Per accedere a STAR occorre autenticarsi tramite uno dei seguenti dispositivi contenenti i certificati digitali per la navigazione in internet:

  1. tramite accesso con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Se si seleziona “Accedi con CNS”, ci si assicuri di aver correttamente inserito il dispositivo di accesso. Se esso è correttamente configurato, il portale STAR mostrerà i dati associati e chiederà il PIN del dispositivo. Se il certificato non è riconosciuto o il browser non è opportunamente configurato, si vedrà un messaggio di errore. Si configuri il browser con l’aiuto dell’assistenza telefonica o delle guide in rete. Sul Manuale d’uso di STAR sono riportati i numeri di telefono di assistenza di alcuni fornitori di Carte CNS, assieme ai link di alcune guide di configurazione. Nota per chi possiede una Aruba Key o una Business Key Infocert: si può accedere a STAR usando il browser presente in tali chiavette USB (evitando di importare i certificati nel browser del loro computer).
  2. tramite Sistema Pubblico di identità digitale​ (SPID) di livello 2,  E’ possibile accedere al sistema STAR con una identità SPID intestata a persona fisica, per iniziare a compilare la pratica. L’autenticazione con SPID è un’autenticazione “forte” che consente l’accesso alle funzionalità del SUAP (compilazione, invio e integrazione pratiche); per ultimare l’invio di una pratica, è necessario avere anche un dispositivo di firma digitale per firmare i documenti relativi alla pratica. Il livello di autenticazione per SPID adottato sul portale è il livello 2 a doppio fattore (SPID 2). “SPID 2” comporta che, dopo aver inserito utenza e password di accesso a SPID, venga inserito un “codice temporaneo” (OTP) inviato via SMS al numero di cellulare registrato in SPID al momento dell’invio delle credenziali da parte del gestore di identità. Per ottenere un’identità SPID, ci si rivolga ad un gestore di identità (Identity provider) accreditato dall’Agenzia per l’Italia Digitale. Il gestore verifica le identità degli utenti con diverse modalità e procedure ed emette l’identità digitale unica, rilasciando le credenziali per l’accesso ai servizi. Sul Manuale d’uso di STAR sono riportati i numeri di telefono di assistenza dei gestori di identità e altri link utili. Approfondimento sul Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID)

Documenti da presentare (vedi Manuale utente):

Tutti i dati e tutte le informazioni da fornire, anche ai fini dell’attivazione di eventuali endoprocedimenti (ambientali, sanitari, di pubblica sicurezza, ecc.), sono dettagliatamente indicati e richiesti da STAR nel corso della compilazione della pratica. Accedendo al sistema regionale STAR, la compilazione dei modelli proposti è completamente telematica, senza necessità di scaricarli. In base al tipo di attività prescelta ed agli endoprocedimenti per essa necessari, STAR indica e richiede anche tutta la documentazione eventualmente da allegare, compresi i bolli se ricorrono istanze di autorizzazione. È sempre e comunque obbligatorio allegare alla pratica STAR la prova dell’avvenuto versamento dei diritti di segreteria e istruttoria. Non è dovuta altra documentazione e nessun altro modulo, oltre quelli indispensabili e specificamente richiesti dalla procedura STAR.  L’interessato, al fine di meglio chiarire i propri intendimenti ed il progetto imprenditoriale, ha facoltà di allegare alla pratica STAR ulteriore documentazione, che sarà assunta agli atti del procedimento, purché i relativi file siano firmati digitalmente e non si ecceda il “peso” complessivo in Giga ammesso. Conclusa la compilazione, si invia la pratica e sarà generata automaticamente una ricevuta. Per ulteriori dettagli operativi consultare:

Costi e modalità di pagamento

L’utilizzo del Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR) per l’invio delle pratiche è gratuito. Le istanze e comunicazioni sono tuttavia soggette al pagamento dei Diritti di segreteria SUAP consultabile nella pagina Modulistica Varie e Diritti SUAP

STAR – Servizio di help desk (vedi Manuale utente):

E’ attivo un servizio di “help desk” della Rete Regionale dei Suap dedicato al supporto tecnico per l’utilizzo di Star. Il servizio NON risponde a domande e problematiche di tipo amministrativo/legale per le quali si deve contattare l’ufficio Suap del Comune competente (ad esempio per chiarimenti sui dati da inserire nei moduli della domanda oppure sui file da allegare). I riferimenti di tale ufficio Suap (telefono, mail, orari, ecc..) si trovano nel sito istituzionale del Comune stesso. Il servizio “help desk” di supporto tecnico è disponibile per utenti quali:

  • Cittadini imprenditori
  • Cittadini professionisti
  • Operatori SUAP

Il servizio è accessibile tramite:

  • numero verde: 800-980102 con orario 8.00-19.00 dal lunedì al venerdì (escluso festivi)
  • email: reteregionale-suap@regione.toscana.it

Nuova Pratica