Home » Aggiornamenti normativi » STAR – strutture sanitarie e studi medici: modello 8 adeguamento ai nuovi requisiti su STAR

STAR – strutture sanitarie e studi medici: modello 8 adeguamento ai nuovi requisiti su STAR

Presentazione su STAR entro il 30/09/2021

A seguito delle modifiche apportate dal DGPR 90/R/2020 al Regolamento 79/R di attuazione della Legge Regionale n.51/2009, tutti i professionisti medici che effettuano solo visite o diagnostica strumentale non invasiva e complementare all’attività clinica, dovranno presentare SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) semplificata, entro il 30 settembre 2021.
Gli studi medici e/o odontoiatrici e le strutture che sono già in possesso di SCIA o Autorizzazione dovranno presentare, entro il termine di cui sopra, tramite il portale STAR https://www.suap.toscana.it/star del Comune presso cui ha sede lo studio o la struttura, il Modello 8 relativo all’adeguamento ai nuovi requisiti del DGPR 90/R del 16 settembre 2020. Relativamente agli adempimenti a carico delle Strutture Sanitarie private, è importante che il legale rappresentante prenda visione delle diposizioni contenute nell’art. 7 del Regolamento al link: http://raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it/articolo?urndoc=urn:nir:regione.toscana:regolamento.giunta:2016-11-17;79/R&pr=idx,0;artic,1;articparziale,0, in quanto è tenuto a comunicare, oltre a quanto già previsto, anche informazioni relative alle sostituzioni e integrazioni del personale, variazioni e trasformazioni, orari di apertura della struttura, contratto di lavoro e impegno orario del Direttore Sanitario.
Maggiori informazioni sul nuovo Regolamento sono disponibili sul sito della Regione Toscana al link: https://www.regione.toscana.it/-/autorizzazione-e-accreditamento-1. Per l’adeguamento dei requisiti degli studi o delle strutture che sono già in possesso di Scia/Autorizzazione (Modello 8 Star) non devono essere corrisposti oneri a Regione Toscana.
Per le nuove SCIA semplificate, previste dal nuovo regolamento, come per tutti gli studi o strutture nuove o che effettuano delle modifiche all’autorizzazione, dovranno invece essere versati gli oneri come previsti dall’allegato A della Delibera n.670 del 18-06-2018. http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/Contenuto.xml?id=5185135&nomeFile=Delibera_n.670_del_18-06-2018-Allegato-A
Per assistenza è possibile contattare il numero della Regione Toscana 055-4384242 o scrivere a: quesitiautorizzazione_ss@regione.toscana.it

Nuova Pratica